Il ragazzo venuto dall’Argentina

Non so da dove arrivassero i soldi, ma per mettere su tutta la baracca ce ne vollero tanti. Di certo la maggior parte del personale medico era di Cuba, ma questo non significa niente perché i medici cubani sono sempre stati i migliori del continente. La domanda vera era: perché finanziare in segreto quel colossale progetto di clonazione umana?

La vendetta del Giudicato

Nel mondo parallelo del Giudicato la storia ha preso un’altra direzione a causa di un remoto evento. La Prima Guerra Mondiale semina dolore e distruzione in Europa già da alcuni anni e la piccola isola stato del Giudicato è stata trascinata da un’inedita alleanza nel conflitto.

Nulla

Base di Guantanamo Bay – Area di Confinamento Speciale
Verbali d’interrogatorio del prigioniero KA-3954 (K). Intervistatore Col. J.W.M. (I)

I – Allora Kamil… hai detto che volevi parlarmi. È sempre il solito motivo? I tuoi compagni ti minacciano perché non preghi con loro?

Legittima difesa

La donna vestita d’oro puntò la pistola alla testa della pastorella.
– Tu non capirai molto di tutto questo, ma te lo racconto lo stesso. Vengo dal tuo futuro, sono la tua bisnipote.

La Luna è nostra?

Sentite, dovete finirla con questa faccenda che non siamo stati sulla Luna. Non è stata tutta una finzione architettata dalla NASA! Noi, sulla palla di roccia grigia ci siamo stati eccome! È stata una delle più grandi avventure dell’umanità. Io ero alla NASA come osservatore della CIA e lo so.

El Perro Negro

Grazie a quel mirabile organo di senso che è il posteriore umano, Felipe Bonaventura, tenente della Fuerza Aerea Argentina, nonché secondo pilota del C-130 “El Naranjero”, sentì risvegliarsi in modo prepotente l’antico istinto della preda rimasta senza riparo.

PersDig

Quella volta io e il Grend eravamo nei guai. La sala di controllo era illuminata solo dai messaggi d’errore nei monitor e la mia preoccupazione principale era quella di rimanere perfettamente immobile. Un po’ perché mi scappava la pipì, un po’ perché ero sotto il tiro di un laser minerario da un milione di gigawatt.

L’attrazione di Ibsia

Su Ibsia, il quinto pianeta di Deneb, è assolutamente vietato l’uso di bevande allucinogene, così non c’è mai stato molto da fare. Io e il Grend stufi di musei e gallerie

I venditori

L’inizio dell’invasione fu da manuale: il manufatto alieno trovato in orbita. Guarda caso l’astronauta che lo toccò iniziò a comportarsi in modo strano e nel giro di pochi giorni anche quegli impiccioni degli scienziati impazzirono. Ma solo per poche ore.